Recchioni primo e adolfo srl, Commercializza prodotti ittici freschi pescati, allevati, conservati, surgelati, di produzione locale, regionale, nazionale e mondiale. Lavora e trasforma prodotti freschi.
line


Calamaro

Scarica la Scheda

Nome scientifico: Loligo vulgaris

Catalogatore: Lemarck 1798

Numero FAO: 573

Dati aggiornati al: 2005

 

 

Scarica la Scheda

Caratteristiche:
Nome Dialettico.

  • Calamà
  • Trufello
  • Casciarolo

Nome Inglese: Squid
Nome Francese: Encornet
Nome Tedesco: Kalmar
Nome Spagnolo: Calamar

E' un mollusco cefalopode dal colore bianco/rosa più o meno intenso con macchie più scure, quando la pelle assume un colore simile al marrone significa che il pesce è stato pescato da qualche giorno. La vivacità degli occhi è un sintomo di freschezza. Il sacchetto interno del nero, quando il "pesce" è stato decongelato, non si presenta più allo stato liquido ma cristallino ed il suo potere di tingere viene sensibilmente ridotto. Vive in fondali sabbiosi e fangosi, ad una profondità di 30/100 m. ed è una specie pelagica. Si pesca con le reti a strascico. Nel periodo fine estate-inizio autunno, viene pescato in quantità massive con taglie che vanno da 5 a 10 cm., e in dialetto vengono chiamati "casciaroli". Come tutti i cefalopodi abbisogna di una "frollatura" (vedi seppia). Si cucina prevalentemente ripieno in teglia, arrosto; le taglie più piccole sono ottime anche fritte. Attenzione: da non confondersi con il totano che ha un colore della pelle molto più rossicio e le pinne caudali sono di dimensioni diverse, più ridotte di quelle del calamaro. I seguenti molluschi cefalopodi: calamaro, calamaretto, totano, si differenziano dagli altri molluschi (seppia) in quanto hanno una pinna centrale trasparente, mentre la seppia ha un osso bianco.

Sodio: 185mg
Potassio: 145mg


La stagionalità:

La produzione del 2005

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

Media Produzione 1.889 KgMedia Produzione 1.595 KgMedia Produzione 723 KgScarsa Produzione 235 KgScarsa Produzione 16 KgScarsa Produzione 27 KgScarsa Produzione 497 KgAlta Produzione 7.638 KgAlta Produzione 5.079 KgAlta Produzione 1.088 KgAlta Produzione 2.036 Kg

Note sulla stagionalità:

Legenda

Periodo maggiore produzione Alta produzione

Periodo media produzione Media produzione

Periodo scarsa produzione Scarsa produzione


Le zone di pesca: